Il giorno in cui ho scoperto il mondo DIY

Faceture vases, by Phil Cuttancee. Image via Eme Eme

 

Sono totalmente affascinata dal mondo DIY (Do It Yourself).

Non saprei dire quando tutto è cominciato però suppongo che abbia a che fare con questa crisi (economica e di valori) e con la consapevolezza del valore del tempo.

Basta fare una breve ricerca per scoprire una comunità di uomini e (soprattutto) donne che si rimbocca le maniche, prende colla, forbici e tutto ciò che richiede il progetto e, semplicemente, crea. Anzi meglio, crea e diffonde la propria esperienza.

 

Image via Martha Stewart

 

Attenzione, non vi sto parlando di “lavoretti”, di sedie ridipinte con lo spray e cassette della frutta sistemate a mò di tavolino. Vi sto parlando del lavoro di “piccoli artigiani”, fatti con passione e cognizione di causa e con un gusto estetico che non ha nulla da invidiare ai cataloghi di accessori decorativi per la casa (e spesso anche di arredamento).

Quel che mi affascina di più è il senso social delle azioni ed i punti in comune con il mio mondo: l’oggetto (decorativo, fashion, per la tavola, ecc.) nasce per soddisfare un’esigenza, viene “progettato” e creato con i materiali più idonei e fotografato passo passo per consentire ad altri di ripetere l’esperienza. Tutto questo crea una sorta di circolo della creatività.

 

Leather Net Bag, immagine via Love Aesthetics

 

Dal mio punto di vista il tempo impiegato per creare qualcosa non è mai tempo sprecato. Volete mettere poi la soddisfazione di aver creato un oggetto unico e personale?

Se volete cominciare, lasciatevi ispirare da una pioniera del genere: Martha Stewart, una donna (parlerei più di team) eccezionale ma soprattutto un marchio che ha conquistato l’America e internet e mi sorprende che sia misconosciuta in Italia (forse un giorno inventeranno una copia italiana ma, come per i format, mi sa che ci perderemo qualche pezzo).

Se vi piace il design svedese o quello shabby chic potete cercare qualche DIY con queste caratteristiche oppure curiosare in qualche sito; il web ne è pieno ed io vi segnalo Design Sponge, Craftgawker, Apartment Therapy.

 

Sunburst mirror, immagine via House of Fifty

 

Qual è l’operazione DIY che avete tentato di recente? Avete altre risorse da segnalarmi?

Io vi invito, come sempre, a seguire la board Pinterest dedicata e… buon divertimento!

 

Link: http://www.philcuttance.com/

http://www.emeemespain.com/2012/03/jarroes-facetados-faceture-vases.html

http://www.marthastewart.com/869519/knit-blanket

http://love-aesthetics.blogspot.it/2012/04/diy-all-purpose-leather-net-bag.html

http://blog.houseoffifty.com/2010/08/sunburst-mirror-diy-style.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Please solve captcha first
Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.