Potenzialità ed il Castello di Sammezzano

DSCN1378fonte www.lamiabellatoscana.com

Troppo spesso ci si dimentica che l’uomo ha delle potenzialità immense. E’ capace di creare tanta bellezza quanta ce n’è in natura e, per certi versi, si sostituisce ad essa quando si perde nei propri sogni fanciulleschi, nelle proprie aspirazioni, nei desideri di immenso e semplicemente crea il suo mondo, la sua verità.

Sono questi i sentimenti che provo quando sono di fronte ad un’opera d’arte. E non parlo solo di quadri e sculture ma di tutte le manifestazioni della creatività, soprattutto quando queste sono lontane dai musei e più vicine alla vita vera.

Desidero condividere con voi le immagini del Castello di Sammezzano (Reggello, Firenze). Ammetto di non sapere della sua esistenza prima di qualche giorno fa ma di averlo immediatamente inserito nelle “mete da raggiungere”.

 800px-Sala_dei_pavoni_04

800px-Sammezzano,_sala_dei_gigli_7.1ph. Saiko, fonte Wikipedia

Sammezzano Volte

fonte www.lamiabellatoscana.com

7-castello_di_sammezzano

9-castello_di_sammezzanofonte labottegadelpittore

castello di sammezzano7fonte Papo Viagem

Quali erano i desideri degli Ximenes D’Aragona? Quali i sentimenti che li muovevano a costruire un’opera così fantastica? Con questa curiosità e le mille risposte possibili guardo incantata queste immagini.

Chissà se qualcuno di voi ha avuto la fortuna di perdersi in queste stanze e di aver colto, anche se per un attimo, le proprie, infinite, potenzialità.

P.S. Questo post è dedicato ai miei amici architetti e designers.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Please solve captcha first
Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.