C’era una volta… i colori del vintage

 Fender Stratocaster nel colore Surf green

Nel desiderio di rendere questo blog interessante da leggere e denso di spunti di riflessione e motivi di ispirazione,  ritengo doveroso segnalarvi che una parete della mia “stanza della musica” è Surf green.

Non sto vaneggiando, Surf green è esattamente il colore che il mio ragazzo ed io desideravamo dopo aver letto questo interessantissimo articolo di Davide, aka su Laster Guitar!

A questo punto vi sarete accorti di essere arrivati al nostro secondo appuntamento con il vintage!
Potete negare il potere che certi colori hanno nell’evocare un periodo storico?

Chevrolet Chevy Bel Air nel colore Surf green
Probabilmente dobbiamo questo fenomeno a due cause: la moda, che ancora oggi “sfrutta” le migliori associazioni colore/periodo temporale, e i ricordi che, insieme a immagini,  informazioni, segni e linguaggio, fanno parte del nostro bagaglio culturale.

Ma possono esserci anche altre spiegazioni: non tutti sanno che alcuni colori che associamo al vintage sono semplicemente legati all’originale fornitura di una azienda in un determinato periodo temporale.
Lo sapevate che le chitarre Fender e le automobili d’epoca hanno in comune le vernici?

L’articolo che vi ho proposto, infatti, dimostra come il catalogo colori delle vernici DuPont sia il principale responsabile dei nostri deliri vintage!

Che i colori vintage mi affascinino credo sia ormai chiaro: forse perchè riescono ad essere sempre attuali. Voi che ne pensate? Qual’è il vostro colore vintage preferito?

Link: http://www.laster.it/vintage-e-rarit%C3%A0/i-colori-fender-quando-guitars-fa-rima-con-cars.html

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *