Che c’è di strano nel design?

una concept car Peugeot

Prima di leggere questo post vorrei che vi sedeste un attimo e che cerchiate di tenere la calma.

Vi sto preparando ad una notizia scioccante.

Attenzione: pare che l’aggettivo di_design non esista.
In preda a dubbi atroci sono andata a controllare sullo Zanichelli e, vigiuro, non c’è.
Se vi siete ripresi vorrei spiegarvi meglio: un oggetto può essere bello, colorato,funzionale, snodato, morbido e tanti altri aggettivi, ma non può esseredi_design.
Il web ed il linguaggio parlato pullula di certeaffermazioni e forse anche voi l’avete detto almeno una volta.

Per qualche strano motivo di_design è diventato sinonimo distrano.

Non c’è alcuna parola più strana di strano. Chevuol dire strano? E particolareinvece?
Pare che l’uso di tale aggettivo sia anche tra le cause della crisi economica che stiamo vivendo: quante volte avete sentito espressioni del tipo “E’ costoso perché è di_design“?
A mio parere esiste sia il buon design che il cattivo designe probabilmente di_design è riferibile ad entrambi. Non sarebbe meglio quindi usare parole più appropriate?
D’altronde anche il vostro naso è particolare, ma non perquesto è di_design.

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *