La ragazza con l’orecchino di perla

Ho letto il libro che vi propongo diversi anni fa ma mi è tornato in mente perchè ho da poco rivisto il film.

La trama, che ha come sfondo l’Olanda del ‘600 e come base una ricca documentazione, si sviluppa dalla fantasia di Chevalier Tracy ispirata dal celebre quadro del pittore Jan Vermeer, il cui nome originale è La ragazza col turbante.

Direi che questo libro piacerà sia agli appassionati di romanzistorici che ai curiosi dell’arte.
Ricordo infatti che le parti che mi sono piaciute di più, oltre a quelle sul carattere della protagonista, riguardano i colori, le materie prime ed i processi che si utilizzavano per crearli 400 anni fa.

D’altronde l’artista è noto proprio per il particolare uso del colore, che diventa quasi luminoso, insieme alle composizioni inserite in una inedita prospettiva.

Consigliato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *