Pinterest finds: packaging

Lo noti, ti piace, lo desideri, lo compri (e lo paghi tanto), lo butti. Che cos’è?

Il packaging di un prodotto non è solo il suo vestito ma la sua protezione, il suo mezzo di trasporto.
E, ci avete fatto caso? Parla: di se (della sua identità), delle sue qualità, del suo utilizzo.

Vi è mai capitato di entrare in un minimarket all’estero? Probabilmente avete impiegato un pò del vostro tempo a curiosare tra gli scaffali, perchè dalle confezioni esposte c’è tanto da capire anche sulla cultura delle persone del posto.

Non ho mai avuto l’opportunità di disegnare packaging, tranne quando ero all’università of course, ma deve essere una delle sfide più interessanti che un designer si trova ad affrontare.
Il design si unisce alla grafica, che si unisce al marketing, che si unisce alla “riduzione costi” e alla sostenibilità (si spera).

Pinterest, Tumblr, ecc. sono fonti preziose di immagini per le nostre ricerche, ma tra i concept più interessanti ci sono sicuramente quelli dedicati al settore food, e infatti ho selezionato per voi una serie di immagini per

UOVA

051bb6339bebfab2c56052a923f0032a

 

11c75709ea4f7616850b4d29236835bf Egg packaging, Gil Rodrigues

 

384a0e19c11420503db63b72b349fc04 Egg box, design by Anita Vasko

644615b3caaf65c1a8586f322581e964

“Cocotte” Eggs packaging,  design by Lou Hisbergue

Tutti molto interessanti, anche se in alcuni si nota uno “spreco” di carta. Allora provate ad immaginarli per altri tipi di prodotti monoporzione, funzionano no?

 

THE

maria5

maria2

 T, progetto di Maria Milagros Rodriguez Bouroncle

a6c7909dffce3882baff5d16d572aa27

Hanger tea, design by Soon Mo Kang

54983b64ec9cb159d1bf72663609129c

Sweet Time, progetto di Penelope St-Cyr-Robitaille

Questi progetti hanno invece il compito di evidenziare tutto ciò che ruota intorno al rito del the, alla sua gestualità ed ai suoi valori: “the” significa tempo da dedicare a se stessi, un piacere semplice da condividere, un piccolo lusso quotidiano, e queste confezioni lo comunicano molto bene!

 

STIVALI01-12-11_fisherman4

stivali Fisherman, designed by GOOD! Agency

9d1729cc8eb8ef8cd879f62f0a903d55

Questi packaging invece ci comunicano lo scenario d’uso: avventura, relax o semplicemente tempo libero. Per chi non si sente esattamente Bear Grylls: solidità, resistenza, praticità, comodità. Messaggio arrivato?

 

Vi lascio con una curiosità ma non sono sicura che vi farà tanto piacere sapere: avete presente l’ultimo orologio da polso che vi hanno/vi siete regalato? Non avete dimenticato il prezzo, vero?
Beh… con il 30% di quella cifra avete comprato la confezione. Come dite? L’avete buttata quasi subito? D’oh!

 

Link: altri packaging interessanti qui, su questo sito www.packagingoftheworld.com e su quello del docente in Packaging design Sylvain Allard http://packaginguqam.blogspot.com.br/, del resto c’è sempre da imparare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *